Il Garante per la Protezione dei Dati Personali chiarisce come trattare i dati relativi alla vaccinazione anti Covid-19 in ambito lavorativo, confermando quanto da noi sempre riferito ai nostri iscritti quando siamo stati interrogati sulla materia.


Pubblichiamo, a beneficio di tutti i soci Amus, il testo completo emesso dal Garante, con le domande più frequenti sul tema.